Vietnam, 4 morti per alluvioni, danneggiate 1.700 case

Hanoi (Vietnam), 13 set. (LaPresse/AP) - Quattro persone sono morte nel Vietnam centrale in seguito alle alluvioni causate dalle forti piogge degli ultimi giorni. Tran Quoc Toan, ufficiale che si occupa della gestione delle emergenze, spiega che tre persone sono morte nella provincia di Nghe An, tra cui madre e figlia trascinate via dalla corrente. Il dipartimento per il controllo delle alluvioni e delle tempeste riferisce che la quarta vittima è uno studente morto nella provincia di Binh Thuan. Gli allagamenti hanno danneggiato quasi 1.700 case e le acque hanno inondato 70mila ettari di risaie.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata