VIDEO Manchester, proteste al meeting annuale del Partito Conservatore
Migliaia di persone hanno protestato a Manchester contro l’austerità e la Brexit durante il primo dei quattro giorni dedicati al meeting annuale del Partito Conservatore. I manifestanti hanno sfilato per le vie della città con le bandiere dell’Unione europea, chiedendo un secondo referendum per restare nell’Ue e la fine dei tagli avviati dal governo di Theresa May. Tra loro c’erano esponenti dello stesso gruppo di maggioranza in parlamento, che hanno lamentato l’impossibilità di esprimersi durante le riunioni di partito. Ingente il dispiegamento di forze di polizia, impegnate nel corso della manifestazione a sedare qualche piccolo incidente.