Stretta di mano Kim-Trump ad Hanoi. "Risultato positivo per tutti"

Secondo incontro tra il presidente degli Stati Uniti e il leader nordcoreano

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e il leader nordcoreano, Kim Jong-un, si sono stretti la mano dando il via al secondo summit nella capitale vietnamita Hanoi. Il precedente storico vertice si è svolto nel giugno dello scorso anno a Singapore. In programma i due leader hanno un incontro di 20 minuti prima della cena, poi colloqui domani.

"Sono sicuro che questa volte otterremo un risultato che sarà accolto con favore da tutti", ha Kim aprendo il vertice. "Farò il mio meglio perché ciò accada". Positivo anche Trump: "Penso che sarà un successo", ha detto sperando che il summit, incentrato sulla denuclearizzazione della Corea del Nord, sia "equivalente o migliore del primo" che si svolse a Singapore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata