Venezuela, opposizione critica segretezza su condizioni Hugo Chavez

Caracas (Venezuela), 2 gen. (LaPresse/AP) - Il leader dell'opposizione venezuelana, Ramon Guillermo Aveledo, ha criticato il governo di Caracas per il clima di segretezza che avvolge le condizioni del presidente Hugo Chavez in seguito all'operazione chirurgica contro il cancro subita a Cuba. Durante una conferenza stampa tenuta oggi, Aveledo si è infatti lamentato affermando che le informazioni fornite dal governo su Chavez "continuano a essere insufficienti". Dall'11 dicembre, giorno della sua operazione, il presidente non è stato visto né sentito e il suo vice, Nicolas Maduro, ieri ha dichiarato che le sue condizioni restano "delicate" a causa di complicazioni seguite a un'infezione respiratoria. Nello stesso tempo Maduro ha invitato il popolo venezuelano a ignorare i pettegolezzi riguardanti la salute del presidente, dichiarazione a cui oggi Aveledo ha risposto, dopo avere ribadito il rispetto per la malattia di Chavez: "E' la segretezza la fonte da cui si originano i pettegolezzi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata