Venezuela, Moavero: "Il governo italiano chiede nuove presidenziali, libere e credibili"

Il ministro degli Esteri riferisce alla Camera sulla crisi in Venezuela. "Il governo italiano chiede con fermezza nuove presidenziali, libere e credibili, con tutte le garanzie della comunità internazionale", dichiara Enzo Moavero Milanesi che poi sottolinea: "Riteniamo che le elezioni dello scorso maggio siano inficiate nella loro correttezza e non attribuiscano legittimità democratica al vincitore Nicolas Maduro".