Venezuela, maxi sequestro polizia: anche 2.500 rotoli carta igienica

Caracas (Venezuela), 31 mag. (LaPresse/AP) - La polizia venezuelana ha sequestrato 2.500 rotoli di carta igienica in una retata notturna in un deposito clandestino. Gli agenti che hanno perquisito il magazzino, si legge sull'annuncio ufficiale su Twitter, hanno trovato anche 400 pannolini e settemila litri di succhi di frutta. Il capo di polizia Luis Karabin ha detto all'agenzia stampa venezuelana Avn che la polizia ha agito in seguito a una soffiata telefonica, trovando "merce che sugli scaffali dei negozi scarseggia e che non arriva alla popolazione". La carta igienica è difficile da trovare nei negozi venezuelani, così come generi come zucchero, latte e olio da cottura. Il governo afferma che la scarsezza di queste merci faccia parte di un complotto ordito dai suoi oppositori allo scopo di destabilizzare il Paese. Gli economisti sostengono invece che la responsabilità sia delle politiche di controllo dei prezzi imposta da Caracas.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata