Venezuela, Maduro: Nuovo attacco informatico impedisce ripristino luce

Caracas (Venezuela), 9 mar. (LaPresse/AFP) - Il presidente socialista Nicolas Maduro ha denunciato sabato un nuovo attacco "cibernetico" che ha impedito il ripristino dell'elettricità in tutto il Venezuela, dopo oltre 48 ore caratterizzate da un'interruzione di corrente senza precedenti.

"Oggi, 9 marzo, siamo avanzati a quasi il 70% (nel recupero di elettricità) quando abbiamo ricevuto a mezzogiorno un altro attacco informatico che prendeva di mira una delle fonti di energia che funzionava perfettamente. Ciò ha cancellato tutto ciò che avevamo fatto", ha spiegato Maduro di fronte a migliaia di sostenitori riuniti a Caracas.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata