Venezuela, forte terremoto di magnitudo 7.3: non ci sono danni o vittime
Il danno potenziale è ancora in fase di valutazione

Il Venezuela è stato scosso da un terremoto di magnitudo 7.3 nella zona della costa nord orientale. Lo rileva l'Us Geological Survey, precisando che non ci sono, al momento, segnalazioni di vittime, feriti o danni.

Il sisma è stato avvertito per diversi secondi e ha scatenato il panico a Caracas. Molti edifici sono stati evacuati per timore di scosse di assestamento o danni strutturali. Il ministro dell'Interno, Nestor Reverol, ha affermato che il prolungato terremoto "è stato avvertito in diversi stati" ma che "per ora non ci sono notizie di vittime". Ha aggiunto che il danno potenziale era ancora in fase di valutazione.

Il sisma si è verificato poco dopo le 17.30, ora locale, con epicentro vicino alla costa dello Stato di Sucre, a una profondità di 123 chilometri. Lo US Pacific Tsunami Warning Center afferma che non esiste alcuna minaccia tsunami conseguente al terremoto. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata