Venezuela, condizioni di Chavez continuano a migliorare

Caracas (Venezuela), 23 dic. (LaPresse/AP) - Le condizioni del presidente venezuelano Hugo Chavez continuano a migliorare e sono sempre più stabili, mentre è ricoverato a Cuba a seguito del nuovo intervento per la rimozione di un tumore. Lo ha fatto sapere il vice presidente Nicolas Maduro, citando le notizie sulla salute di Chavez avute da un membro del partito socialista, Cilia Flores, tornata da Cuba. "Ogni giorno che passa, la sua ripresa è più stabile. Sta ricevendo le migliori cure", ha detto Maduro davanti a un gruppo di sostenitori. Chave è stato operato martedì 11 dicembre, due mesi dopo la rielezione alla presidenza, nel quarto intervento da giugno 2011.

Le complicazioni seguite all'operazione, tra cui una infezione respiratoria, hanno fatto aumentare i dubbi sul fatto che il presidente sia in grado di tornare in Venezuela per il 10 gennaio, data in cui è prevista la cerimonia di insediamento al nuovo mandato. Il presidente dell'Assemblea nazionale, Diosdado Cabello, ha detto ieri che non saranno indette nuove elezioni presidenziali se Chavez non tornerà in tempo per il giuramento. Secondo l'opposizione, però, la Costituzione non prevede che la cerimonia possa essere posticipata. La disputa potrebbe essere risolta dalla Corte suprema del Paese, composta in gran parte da giudici incaricati dal partito di Chavez.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata