Venezuela, autocisterna benzina si ribalta e prende fuoco: 13 morti

Caracas (Venezuela), 30 dic. (LaPresse/AP) - Un'autocisterna carica di benzina ha avuto un incidente ed è andata a fuoco in Venezuela, incendiando diverse auto e un autobus e provocando la morte di almeno 13 persone. Il capo dei vigili del fuoco di Caracas, William Martinez, ha dichiarato che la cisterna si è rovesciata e ha iniziato a perdere il proprio carico, che si è subito incendiato e ha bruciato sette veicoli. I soccorritori hanno estratto i corpi delle vittime dalle carcasse carbonizzate delle auto. Martinez ha aggiunto che il conducente della cisterna sembra avere perso il controllo sull'autostrada, ma la causa dell'incidente non è chiara. Il capo della polizia nazionale Luis Fernandez ha dichiarato che almeno 16 persone sono rimaste ferite.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata