Venezuela, attentato a Maduro: sei arresti
Sei arresti per il fallito attentato contro il presidente venezuelano Maduro, avvenuto sabato a Carcas con droni carichi di esplosivo e che ha causato 7 feriti. E' il ministro dell'Interno, Nestor Reverol, a dare la notizia, spiegando che sono sei i presunti terroristi finiti in manette e che sono stati identificati gli autori materiali e i mandanti. L'attacco a Maduro, rimasto illeso, è avvenuto mentre pronunciava un discorso in occasione di una cerimonia militare. Il Capo dello Stato venezuelano ha subito puntato il dito contro l'estrema destra e il presidente della Colombia, che ha respinto le accuse.