Venezuela, arrestato paramedico italiano a manifestazione a Caracas
Si trovava per prestare soccorso alle persone ferite

Un paramedico italiano è stato arrestato lunedì a Caracas, in Venezuela, durante una manifestazione, dove si trovava per prestare soccorso alle persone ferite. È quanto si apprende da fonti della Farnesina, che aggiungono che il connazionale si trova adesso in stato di fermo al posto di comando della Guardia nazionale di Chacao. Il motivo del fermo è ancora da verificare, sottolineano le fonti, spiegando che il consolato è in contatto con le autorità locali, con la famiglia e con i legali del connazionale, e si sta adoperando per potere effettuare una visita consolare nel luogo in cui l'italiano è detenuto. La Farnesina fa sapere inoltre che sta seguendo il caso "con la massima attenzione".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata