Vaticano, Parolin: Nessuna connessione ritorno Pell con vicende giudiziarie

Roma, 1 ott. (LaPresse)- “Non c'è nessuna coincidenza tra quanto avvenuto in Vaticano e il ritorno del cardinale Pell. Il cardinale Pell è tornato per chiudere la sua permanenza qui, perché lui era partito e aveva ancora il suo appartamento eccetera. Non so quali siano i suoi progetti per il futuro”. Lo ha detto il segretario di Stato della Santa Sede, Pietro Parolin, a margine della presentazione del libro di padre Enzo Fortunato, 'La Tunica e la Tonaca'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata