Vaticano, arrivato l'albero di Natale

Città del Vaticano, 5 dic. (LaPresse/AP) - La stagione natalizia è ufficialmente iniziata in Vaticano, con l'arrivo dell'albero di Natale, alto 25 metri e proveniente dall'Ucraina. Gli operai hanno sistemato oggi in piazza San Pietro l'abete, tagliato in una zona remota dei Carpazi. L'albero verrà decorato con 2.500 palle dorate e argentate e verrà acceso il 16 dicembre, in una cerimonia a cui parteciperanno i rappresentanti ucraini della Chiesa cattolica e ortodossa. L'ambasciatore ucraino alla Santa Sede, Tetiana Izhevska, ha dichiarato che il suo Paese è orgoglioso di avere donato l'albero, poiché si tratta di un "simbolo di vita, simbolo di speranza, simbolo di unità e di gioia natalizia". Fu papa Giovanni Paolo II a dare inizio, nel 1982, alla tradizione dell'albero di Natale in piazza San Pietro, uso che è stato mantenuto dal suo successore, Benedetto XVI.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata