Usa, Wsj: Pressioni Trump su presidente Ucraina per indagare figlio Biden

Milano, 20 set. (LaPresse) - Il presidente americano, Donald Trump, in una telefonata avrebbe ripetutamente esercitato pressioni sul presidente ucraino, affinché indagasse sul figlio dell'ex vicepresidente Usa, Joe Biden. L'inquilino della Casa Bianca avrebbe esortato Volodymyr Zelensky circa otto volte a lavorare con Rudy Giuliani, il suo avvocato personale, su un'indagine, secondo alcune fonti molto vicine alla vicenda. Lo scrive 'The Wall Street Journal'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata