Usa, Weinstein colpevole di stupro: rischia da 5 a 25 anni
Usa, Weinstein colpevole di stupro: rischia da 5 a 25 anni

L'ex produttore cinematografico riconosciuto responsabile nel processo a New York. In attesa della condanna torna in carcere

Harvey Weinstein è stato dichiarato colpevole di aggressione sessuale e stupro, nel processo in cui era imputato per violenze sessuali a New York nei confronti dell'ex assistente Miriam Hailey e dell'aspirante attrice Jessica Mann. Il 67enne ex produttore cinematografico americano rischia da 5 a 25 anni di carcere. Il verdetto arriva dopo tre settimane di testimonianze, in cui le accusatrici hanno denunciato abusi sessuali tra cui stupri, rapporti orali forzati, palpeggiamenti. I sette giurati e le cinque giurate hanno impiegato cinque giorni per arrivare al verdetto. In attesa della sentenza, il giudice ha rimandato in carcere Weinstein, che deve rispondere di accuse di stupro e molestie sessuali anche in un tribunale di Los Angeles.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata