Usa, uomo spara contro bus nel Queens a New York: muore 14enne

New York (New York, Usa), 19 mag. (LaPresse) - Un uomo armato ha aperto il fuoco dal marciapiedi contro un autobus della linea Q6 nel Queens, a New York, e una ragazzina di 14 anni è rimasta uccisa. La vittima è stata identificata come Daja Robinson e stava tornando a casa da una festa di compleanno; è stata colpita almeno una volta alla testa alle 21 circa ora locale ed è stata dichiarata morta al Jamaica Hospital. Lo riporta il New York Post, che cita la polizia. Gli inquirenti stanno cercando il responsabile della sparatoria, che è fuggito subito dopo avere esploso i colpi. Secondo uno degli investigatori, gli spari sono stati circa 10. Una fonte riferisce che l'uomo ha preso di mira un piccolo gruppo di ragazzine che salivano sull'autobus dopo essere uscite da una festa 'Sweet 16', cioè una festa di 16esimo compleanno nel vicino Onyx Lounge. Non è chiaro quale sia il motivo della sparatoria, né se la 14enne Daja Robinson fosse l'obiettivo dell'autore della sparatoria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata