Usa, uomo spara a colleghi in una cava: 2 morti e 6 feriti

Cupertino (California, Usa), 5 ott. (LaPresse/AP) - Un uomo ha aperto il fuoco sui colleghi durante un meeting in una cava a Cupertino, in California, uccidendo due persone e ferendone altre sei. Lo rende noto l'ufficio dello sceriffo della contea di Santa Clara, aggiungendo che la sparatoria è avvenuta intorno alle 4 di mattina. L'impiegato, il 45enne Shareef Allman, si è presentato all'incontro sulla sicurezza armato di una pistola e un fucile e ha iniziato a sparare. Dopo ha lasciato il meeting e ha iniziato a camminare all'interno della cava. In seguito è giunta la notizia di una donna rimasta ferita dopo essere stata colpita da spari di arma da fuoco da un uomo la cui descrizione corrisponde all'operaio della cava. Cardoza ha aggiunto che l'assalitore ha sparato alla donna per cercare di fuggire sulla sua automobile, ma poi è scappato a piedi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata