Usa, Trump vieta uso materiale straniero per impianti elettrici

Torino, 1 mag. (LaPresse) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha vietato l'acquisto e l'installazione di alcune parti e attrezzature straniere per centrali elettriche e sistemi di trasmissione. Lo riferisce il Dipartimento dell'Energia citato dal Wall Street Journal. L'obiettivo della mossa è di "aumentare gli sforzi degli Stati Uniti per proteggere la rete dagli attacchi di Cina e Russia". L'ordine esecutivo, scrive ancora il quotidiano americano, attribuisce al segretario per l'Energia più potere per impedire l'utilizzo di componenti che sono "influenzate da agenti esteri" o che "creano un rischio inaccettabile per la sicurezza nazionale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata