Usa, Trump: Videogiochi e Internet pericolosi per le menti disturbate

Washington (Usa), 5 ago. (LaPresse/AFP) - "Dobbiamo fermare l'idealizzazione della violenza nella nostra società. Ciò include i videogiochi atroci e raccapriccianti che sono ormai all'ordine del giorno". Così il presidente degli Stati Uniti Donald Trump parlando alla nazione dopo le stragi di El Paso e Dayton. "Oggi è troppo facile per i giovani in difficoltà circondarsi di una cultura che celebra la violenza", aggiunge, "dobbiamo riconoscere che Internet ha fornito una via pericolosa per le menti disturbate radicalizzate".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata