Usa, Trump ordina stop corsi contro il razzismo nelle agenzie federali

Washington (Usa), 5 set. (LaPresse/AP) - Il presidente Donald Trump ha ordinato all'Office of Management and Budget di cancellare i corsi di formazione contro il razzismo delle agenzie federali, definendole "propaganda anti-americana". Il direttore dell'Omb Russell Vought, in una lettera alle agenzie del ramo esecutivo, chiede di identificare la spesa relativa a qualsiasi formazione su "teoria critica della razza", "privilegio bianco" o qualsiasi altro materiale che suggerisca che gli Stati Uniti o qualsiasi razza o etnia è "intrinsecamente razzista o malvagia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata