Usa, Trump: "Impeachment una vergogna"

Il presidente parla alla nazione dopo essere stato assolto

Donald Trump parla alla nazione in diretta tv dalla Casa Bianca dopo essere stato assolto dalle accuse nel processo di impeachment per il caso Ucrainagate. "E' stata una vergogna, una grande ingiustizia portata avanti per tre anni da gente bugiarda", ha affermato il presidente gli Stati Uniti che ha aggiunto: "Non so se un altro presidente sarebbe riuscito a superare questa situazione". Poi l'attacco alla speaker della Camera, la dem Nancy Pelosi, definita dal tycoon "una persona cattiva e orribile".