Usa, Trump avverte Iran: Grave errore se attaccano nostri interessi

Washington (Usa), 13 mag. (LaPresse/AFP) - Donald Trump ha avvertito l'Iran, dicendo che sarebbe "un grave errore" se dovesse "fare qualcosa" contro gli accordi sul nucleare, mentre Washington accusa Teheran di preparare "attacchi" agli interessi degli Stati Uniti nel Paese e nel Medio Oriente. "Se fanno qualcosa, ne soffriranno molto", ha detto a un incontro con il primo ministro ungherese Viktor Orban alla Casa Bianca.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata