Usa, Times: Trump ha chiesto aiuto anche a Johnson per screditare Russiagate

Milano, 2 ott. (LaPresse) - Donald Trump ha contattato personalmente il premier britannico Boris Johnson per chiedere aiuto mentre cercava di screditare le indagini di Mueller su possibili collegamenti tra la Russia e la sua campagna elettorale del 2016. Lo apprende il Times.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata