Usa, tempeste e tornado nel sudest: 7 i morti
Scuole chiuse in North Carolina, South Carolina, Georgia. In Florida dichiarato stato d'emergenza

È salito a sette morti il bilancio di violente tempeste e tornado che hanno colpito il sudest degli Stati Uniti: almeno quattro persone sono morte in Virginia, mentre già ieri dei tornado avevano colpito Louisiana e Mississippi provocando tre morti. A riferirlo è la polizia locale, aggiungendo che fra le vittime in Virginia c'è un bambino di due anni, morto insieme a due uomini di 50 e 26 anni perché la casa mobile sulla quale si trovavano è stata spazzata via dalla tempesta.

Scuole chiuse in North Carolina, South Carolina, Georgia e Florida. Il governatore della Florida, Rick Scott, ha dichiarato lo stato d'emergenza in due contee colpite da un tornado martedì sera.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata