Usa, stimati consumi elettrici annuali dell'iPad: 1,36 dollari

New York (New York, Usa), 22 giu. (LaPresse/AP) - I costi annuali per la ricarica energetica di un iPad sono di appena 1,36 dollari, pari a 1.08 euro. Lo ha stimato l'Electric power research intitute, gruppo americano no profit di ricerca e sviluppo, finanziato dalle compagnie elettriche. In confronto, una lampadina fluorescente da 60 watt costa 1,61 dollari (1,28 euro), un pc da tavolo 28,21 dollari (22,4 euro) mentre un frigorifero ne costa 65,72 (52,35 euro) l'anno. Il gruppo, noto come Epri, ha studiato i consumi dell'iPad di Apple per capire quanto i nuovi dispositivi elettronici possano influire sull'utilizzo nazionale di elettricità. Sorprendentemente, il risultato è stato minimo. L'Epri ha inoltre stimato che, se il numero di iPad in circolazione triplicasse rispetto agli attuali 67 milioni, avrebbero bisogno di tutta l'energia prodotta da una piccola centrale elettrica che lavora a pieno regime. Per realizzare il test sull'iPad, il gruppo ha ne utilizzato uno caricandolo da zero e calcolando una ricarica al giorno per un anno. Ancora più economico dell'iPad c'è però l'iPhone, che ogni anno costa in elettricità soltanto 38 centesimi di dollaro (30 centesimi di euro).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata