Usa, Statua della Libertà riaprirà al pubblico il 4 luglio

New York (New York, Usa), 9 mag. (LaPresse/AP) - La Statua della Libertà riaprirà al pubblico il 4 luglio, in occasione della festa dell'indipendenza Usa, dopo essere stata chiusa dopo che l'uragano Sandy sommerse parte dell'isola su cui si erge. La tempesta passò su Liberty Island il 29 ottobre e danneggiò gran parte delle infrastrutture. La statua però non subì danni, essendo situata in posizione rialzata rispetto a livello del mare. I visitatori potranno acquistare i biglietti dei traghetti verso Liberty Island a partire dallo stesso 4 luglio, tramite internet o cellulare, mentre quelli per salire fino alla corona in cima alla statua sono disponibili solo su prenotazione. Il museo dell'Immigrazione di Ellis Island, invece, non dovrebbe essere riaperto prima del prossimo anno. Ellis Island è molto vicina all'isola che ospita la statua, ma il museo è stato pesantemente danneggiato dalla tempesta, con inondazioni alte fino a due metri e mezzo che hanno distrutto caldaie e sistemi elettrici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata