Usa, stalking contro moglie: ufficiale esercito arrestato e sospeso

Fort Campbell (Kentucky, Usa), 17 mag. (LaPresse/AP) - Un ufficiale dell'esercito Usa, responsabile di un programma per la risposta e prevenzione di abusi sessuali al Fort Campbell, in Kentucky, è stato arrestato e rimosso all'incarico dopo aver violato un ordine di restrizione nei confronti dell'ex moglie. Le forze armate hanno fatto sapere che il tenente colonnello Darin Haas si è consegnato alla polizia di Clarksville, in Tennessee, venerdì sera. L'ufficiale è stato subito rimosso dall'incarico. Il 42enne e l'ex moglie sono coinvolti in una battaglia legale per la custodia del figlio e sono entrambi coperti da ordini di restrizione. La donna si era rivolta alla polizia, dicendo che Haas l'aveva contattata ripetutamente mercoledì sera. L'ufficiale è stato detenuto per 12 ore, come previsto dalla legge, e poi rilasciato. La polizia non ha indicato che l'arresto di Haas, che sta per lasciare il servizio, fosse legato ad accuse di molestie sessuali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata