Usa, spari in 2 centri commerciali Maryland: un morto e 3 feriti
Non è ancora confermato se i due episodi siano legati

E' di un morto e tre feriti il bilancio delle due sparatorie avvenute in due centri commerciali del Maryland: la prima in un sobborgo di Washington D.C., al Westfield Montgomery Mall di Bethesd, e la seconda all'Aspen Hill Shopping Center di Silver Spring, ma non è ancora confermato se i due episodi siano legati. La polizia sta cercando Eulalio Sevilla Tordil, 62 anni, poliziotto del dipartimento Usa della sicurezza interna, che è stato identificato come persona di interesse per le sparatorie. È anche sospettato di avere ucciso ieri a Beltsville, sempre in Maryland, la moglie e un passante. Mentre prosegue la caccia all'uomo, è scattato il lockdown per 14 scuole della zona.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata