Usa, sparatoria in ospizio per veterani
Sparatoria finita in tragedia in un ospizio per veterani a Yountville, in California. Tre donne e il loro sequestratore sono stati ritrovati morti, dopo un assalto seguito a diverse ore di inutili trattative con la polizia. Le tre donne erano operatrici di un programma per il recupero di veterani affetti da stress post-traumatico. L'autore della strage, un 36enne reduce dalla guerra in Afghanistan ed ex paziente del programma, si è infiltrato all'interno della struttura durante una festa d'addio e i corpi dei quattro sono stati ritrovati dopo otto ore di assedio.