Usa, si è dimesso il vice direttore della Cia, Michael Morell

Washington (Usa), 12 giu. (LaPresse/AP) - Si è dimesso il vice direttore della Cia, Michael Morell. Ad annunciare le dimissioni di Morell è stato il capo della Cia, John Brennan, il quale ha comunicato che a prendere il suo posto come numero 2 dell'agenzia sarà Avril Haines, attuale vice assistente del presidente e consulente legale del Consiglio di sicurezza nazionale.

Morell aveva gestito la bufera che ha investito la Cia dopo le dimissioni di David Petraeus da direttore a causa di una relazione extraconiugale; in quell'occasione Morell aveva infatti assunto l'incarico pro tempore alla guida dell'agenzia. Aveva inoltre difeso la condotta della Cia nella gestione dell'assalto al consolato Usa a Bengasi, in Libia, dell'11 settembre dello scorso anno. Fu lui ad acconsentire alla richiesta del dipartimento di Stato di rimuovere il riferimento ai militanti in un controverso memo con i 'talking points' relativi all'attacco di Bengasi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata