Usa, Sanders: Abbiamo fatto la storia con nuova agenda politica
Il senatore del Vermont ha aperto la convention democratica a Philadelphia

"Noi abbiamo fatto la storia, abbiamo creato la nuova agenda politica americana". Così il senatore del Vermont Bernie Sanders aprendo la convention democratica a Philadelphia che dovrebbe nominare Hillary Clinton come candidata alla presidenza Usa. "Quando è iniziata la campagna eravamo considerati al di fuori dell'establishment e dei media. Dopo un anno noi non siamo giocatori esterni. Noi abbiamo dimostrato a tutto il mondo che le nostre idee, anche se sembravano fantasie utopistiche, erano idee per sostenere i lavoratori del Paese - ha continuato Sanders - Abbiamo mostrato che la popolazione americana vuole un'agenda progressista che combatta a favore di ideali sociali, per  una giustizia ambientale e che crei un governo che rappresenti tutti e non una manciata di ricchi contribuenti".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata