Usa: Samsung viola brevetti Apple, stop import di alcuni prodotti

New York (New York, Usa), 9 ago. (LaPresse/AP) - La Commissione Usa sul commercio internazionale ha emesso un divieto su alcuni dispositivi delle compagnia sudcoreana Samsung, poiché infrangono dei brevetti di proprietà di Apple. Da lungo tempo i due colossi dell'elettronica sono impegnati in una battaglia legale sugli smartphone da loro prodotti. Apple sostiene che Samsung abbia copiato elementi essenziali del suo iPhone, mentre i sudcoreani hanno simili motivi di reclamo nei confronti dei californiani.

Le dispute legali si sono intensificate man mano che la competizione sul mercato si è fatta più serrata e, nonostante questi casi riguardino di solito vecchi modelli non più fra i più venduti, una vittoria di una parte sull'altra potrebbe influenzare le caratteristiche che saranno presenti sui dispositivi futuri e rallentare lo slancio produttivo della compagnia avversaria. Già a giugno la Commissione si era espressa con un divieto di importazione, allora emesso contro Apple. Tuttavia lo scorso fine settimana l'amministrazione Obama ha invalidato la decisione. Una misura, quella del capo di Stato, che non riguarda i brevetti coinvolti nella sentenza di oggi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata