Usa, ruba peluche da tomba bambino: a processo donna di 54 anni

Ontario (Ohio, Usa), 25 apr. (LaPresse/AP) - Una donna di 54 anni, Frieda Kay Shade, è stata accusata di aver rubato un peluche dalla tomba di un bambino morto nel 2007. Ad incastrarla sono state le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza del cimitero di un piccolo comune nel nord dell'Ohio, negli Usa, poi diffuse su internet e dai principali telegionali. Nel video si vede la donna rubare una papera di peluche dalla tomba di Hayden 'Tank' Cole Sheridan, morto ad appena 14 mesi. L'animaletto era stato portato dalla famiglia del bimbo il giorno di Pasqua. La 54enne si è difesa spiegano di non aver affatto rubato il peluche, ma di averlo preso per evitare che venisse distrutto da una cane che vagava all'interno del cimitero. Il suo legale ha annunciato che il prossimo 8 maggio, giorno dell'udienza, la donna si dichiarerà non colpevole del reato di furto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata