Usa, Romney: Non mi candiderò a presidenziali 2016

Washington (Usa), 30 gen. (LaPresse/Reuters) - Negli Stati Uniti il repubblicano Mitt Romney ha annunciato che non si candiderà alle elezioni presidenziali del 2016. "Dopo aver riflettuto sulla possibilità di un'altra candidatura per la presidenza, ho deciso che è meglio dare ad altri leader nel partito l'opportunità di diventare il nostro prossimo candidato", ha spiegato Romney in un comunicato che ha letto ai sostenitori in una telefonata da New York. Il repubblicano ha affermato che la reazione alla sua potenziale candidatura è stata soprendente e rincuorante, e ha sottolineato la sua posizione di guida in alcuni sondaggi.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata