Usa, rapporto: Trump ha sollecitato interferenza Ucraina per essere rieletto

Washington (Usa), 3 dic. (LaPresse/AFP) - "L'indagine per l'impeachment ha rilevato che il presidente Trump, personalmente e tramite agenti interni e esterni al governo degli Stati Uniti, ha sollecitato l'interferenza di un governo straniero, l'Ucraina, a beneficio della sua rielezione". È quanto emerge dal rapporto finale della commissione intelligence della Camera sull'indagine per impeachment contro il presidente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata