Usa, pullman di ragazzini in vacanza si ribalta: 3 morti

Indianapolis (Indiana, Usa), 28 lug. (LaPresse/AP) - Un pullman che trasportava oltre 30 giovani di ritorno da un campo religioso in Michigan si è schiantato vicino a Indianapolis, a pochi minuti dalla destinazione, uccidendo tre persone e causando il ferimento di altre 26. Lo fanno sapere fonti ufficiali. Il mezzo, su cui si trovavano in tutto 37 persone, ha colpito un muro a bordo strada, è uscito di strada e si è ribaltato. I ragazzi tornavano dal campo CoBeAc, a circa sei ore di distanza, ed erano diretti alla loro chiesa battista di Colonial Hills. Due vittime sono un uomo e la moglie, mentre sulla terza non si hanno informazioni. Tra i feriti ci sono diversi bambini, un adolescente è in condizioni critiche. L'autista ha raccontato a testimoni accorsi sulla scena che l'incidente è stato causato da un guasto ai freni, secondo quanto riporta WTHR-TV. Indagini sono in corso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata