Usa, proteste Breonna Taylor: Biden, "no violenza"

Il candidato dem alle presidenziali: "Il mio cuore vicino alla madre"

(LaPresse) Il candidato dem alle presidenziali Usa, Joe Biden, commenta da un evento elettorale in North Carolina, le proteste scoppiate dopo la decisione del Gran giurì nei confronti dell'agente che sparò a Breonna Taylor lo scorso marzo, uccidendola. "Una cosa voglio chiarire: protestare ha molto senso, ma nessuna violenza - ha detto -. Il mio cuore va alla mamma di Breonna Taylor. L'ultima cosa di cui ha bisogno è vedere la violenza nelle strade, quindi protestate pacificamente".