Usa, proteste a New York in solidarietà con Baltimora: 60 arresti

Baltimora (Maryland, Usa), 30 apr. (LaPresse/Reuters) - Oltre 60 persone sono state arrestate a New York durante proteste contro la morte del 25enne Freddie Gray, un afroamericano deceduto a causa di ferite riportate mentre era in custodia della polizia a Baltimora. Lo ha fatto sapere un portavoce del dipartimento della polizia di New York. Piccoli gruppi di manifestanti si erano radunati in diverse zone di Manhattan, bloccando il traffico. Poliziotti a bordo di scooter hanno usato i manganelli per cercare di convincere i manifestanti a rimanere sui marciapiedi, mentre i dimostranti che scendevano sulla strada in mezzo al traffico sono stati arrestati. Le manifestazioni, che si sono svolte tra Union Square e Times Square, ricordavano quelle organizzate a dicembre, quando un grand jury aveva deciso di non formulare accuse nel caso di Eric Garner, un uomo afroamericano morto dopo un tentativo di arresto.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata