Usa, procura Baltimora: incriminati 6 poliziotti per morte Freddie Gray

Baltimora (Maryland, Usa), 1 mag. (LaPresse/Reuters) - Sei agenti della polizia di Baltimora coinvolti nell'arresto del 25enne nero Freddie Gray, morto una settimana dopo il fermo del 12 aprile, sono stati incriminati per diverse accuse fra cui omicidio e su di loro pendono mandati d'arresto. Lo ha annunciato in conferenza stampa la procuratrice di Baltimora, Marilyn Mosby, aggiungendo che il giovane ha riportato una ferita grave al collo in conseguenza del suo essere rimasto ammanettato all'interno di un van della polizia in movimento. La procuratrice ha aggiunto che gli agenti non hanno fornito attenzione medica a Gray nonostante lui lo avesse chiesto in almeno due occasioni.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata