Usa, problema informatico blocca per un'ora aeroporti zona Los Angeles

Los Angeles (California, Usa), 1 mag. (LaPresse/AP) - Tutti i voli in arrivo e in partenza dagli aeroporti dell'area di Los Angeles, in California, sono rimasti fermi a terra per oltre un'ora a causa di un problema informatico al centro di controllo del traffico aereo. Lo fa sapere la Federal Aviation Administration. Decine di voli diretti nella regione sono stati indirizzati altrove, mentre le partenze sono state sospese. Tra gli scali è stato coinvolto anche quello internazionale di Los Angeles, il terzo per trasferimenti della nazione: oltre 200 partenze sono state posticipate, circa 20 cancellate, ha riferito la portavoce Nancy Castles. Tra i voli in arrivo, 27 sono stati cancellati, 212 ritardati e 27 mandati ad altri scali. Decine di migliaia i passeggeri sono stati colpiti, secondo Castles.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata