Usa, Obama porta a cena la moglie Michelle per il compleanno

Washington (Usa), 18 gen. (LaPresse/AP) - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha portato la moglie Michelle fuori a cena per festeggiare il 48esimo compleanno della first lady. La coppia presidenziale è andata ieri sera al ristorante Blt Steak, che si trova poco lontano dalla Casa Bianca. Lì i due sono stati raggiunti dalla consigliera della Casa Bianca Valerie Jarrett e da alcuni amici. Poco prima, con la moglie al suo fianco e durante le celebrazioni per la vittoria dei Saint Louis Cardinals alle World Series di baseball Mlb, il presidente aveva fatto un lusinghiero complimento alla moglie: "Quando ci siamo sposati, sembrava potesse diventare motivo di controversia il fatto che fosse vent'anni più giovane di me, ma ora sembra tutto a posto". La first lady a quel punto ha voluto precisare che ha appena compiuto 48 anni, mentre il presidente ne ha cinquanta. Mentre la coppia era fuori a festeggiare, alcuni attivisti del movimento Occupy hanno lanciato un fumogeno verso la Casa Bianca. I Servizi segreti stanno indagando sull'episodio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata