Usa, Obama in discorso su Stato dell'Unione proporrà più tasse a ricchi

Washington (Usa), 18 gen. (LaPresse/Reuters) - Nel discorso che terrà martedì sullo Stato dell'Unione, il presidente Barack Obama proporrà di chiudere le scappatoie fiscali per i ricchi, imporre una tassa sulle grandi aziende finanziarie e usarne il ricavato a beneficio della classe media. Le anticipazioni sono state rese note da fonti ufficiali dell'amministrazione. Il discorso annuale di Obama si concentrerà sul tema, a lui caro, della diseguaglianza di reddito. Le fonti, parlando ai giornalisti, hanno detto di aspettarsi che alcune delle idee che il presidente presenterà siano accolte con sostegno bipartisan, anche dai repubblicani che ora cotrollano sia Camera sia Senato al Congresso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata