Usa, Obama e moglie offrono cena a Casa Bianca a veterani guerra Iraq

Washington (Usa), 29 feb. (LaPresse/AP) - Il presidente Usa Barack Obama ha organizzato una cena di Stato in onore dei veterani della guerra in Iraq. Tra gli invitati ci sono anche un marinaio 24enne del Colorado che ha passato solo cinque mesi in Iraq prima di perdere una parte della gamba destra in un'esplosione e un sergente delle forze aeree che è andato nel Paese sei volte in cinque anni. Alcuni membri dell'organizzazione Iraq and Afghanistan Veterans of America hanno criticato la decisione di Obama di organizzare una festa riservata, a cui è invitato solo un gruppo di 200 veterani. L'associazione ha chiesto al presidente di istituire una Giornata nazionale d'azione in onore dei veterani della guerra in Iraq e di organizzare celebrazioni in tutto il Paese. Secondo il Pentagono, tuttavia, sarebbe inappropriato organizzare in questo momento un evento a livello nazionale, visto che ci sono ancora così tanti soldati in servizio in Afghanistan. Sono in tutto 2,38 milioni gli americani che hanno prestato servizio in Iraq e in Afghanistan e oltre 4.500 sono morti in Iraq.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata