Usa, Obama: Congresso approvi il piano sui trasporti da 50 mld dollari

Washington (Usa), 2 nov. (LaPresse/AP) - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha fatto appello al Congresso perché approvi la parte che riguarda i trasporti del suo piano sul lavoro da 447 miliardi di dollari. Il piano prevede di investire 50 miliardi di dollari in costruzioni di strade e ponti e altri 10 miliardi di dollari per attirare investitori privati e aiutare a finanziare i lavori. "Non ha assolutamente senso", ha detto Obama, che un milione di operai edili rimanga senza impiego mentre c'è tanto lavoro da fare. Il presidente ha parlato su un ponte sul fiume Potomac che collega Washington e la Virginia. La misura che riguarda i trasporti dovrebbe essere votata domani al Senato. I repubblicani hanno bloccato i lavori sul resto del piano sul lavoro di Obama perché si oppongono alla proposta di aumentare la spesa federale e le tasse ai più ricchi per aiutare a finanziare il programma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata