Usa, nuovo spot di Weiner: Non mi ritiro da corsa a sindaco New York

New York (New York, Usa), 31 lug. (LaPresse/AP) - Il candidato sindaco di New York Anthony Weiner ha pubblicato ieri sera un video per la sua campagna elettorale, in cui afferma che non abbandonerà la corsa a primo cittadino della Grande mela. La scorsa settimana Weiner aveva ammesso di avere scambiato con una donna conosciuta online dei messaggi sessualmente espliciti nel 2011, alcuni mesi dopo che uno scandalo simile lo aveva costretto a dimettersi dal Congresso. Nel filmato Weiner afferma che quando i dettagli "imbarazzanti" della vita privata di una persona diventano pubblici quella persona dovrebbe parlarne. Rivolgendosi direttamente alla videocamera, Weiner parla ai politici e ai giornalisti che hanno invocato il suo ritiro dalla corsa alla poltrona di sindaco, annunciando che non lascerà. Arrendersi, dice, non è ciò che fanno i newyorkesi, che invece "lottano nelle circostanze difficili". Il video, della durata di un minuto, è stato pubblicato sul sito web della campagna elettorale di Weiner. In un sondaggio i cui risultati sono stati resi noti lunedì, il sostegno all'ex deputato è crollato, passando al 16% dal 26% della scorsa settimana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata