Usa, morta Joan Mondale: moglie ex vice presidente e amante dell'arte

St. Paul (Minnesota, Usa), 4 feb. (LaPresse/AP) - È morta all'età di 83 anni Joan Mondale, moglie dell'ex vice presidente Usa Walter Mondale, nota per il suo amore ed entusiasmo per l'arte. Lo rende noto la famiglia affermando che 'Giovanna d'Arte', questo il soprannome che si era guadagnata visto il suo fervore nell'appoggiare iniziative artistiche e culturali, è morta nella propria casa del Minnesota circondata dai parenti. La sua passione artistica era talmente forte che Jimmy Carter, il presidente di cui Walter Mondale fu il vice, nominò Joan alla carica di presidentessa onoraria del Consiglio federale per le arti e gli studi umanistici. 'Giovanna d'Arte' faceva frequenti visite a musei, teatri e studi di artisti a nome dell'amministrazione, facendo inoltre campagna attiva in Congresso e nei vari Stati Usa affinché si spendesse di più nelle arti. Joan Mondale, ha detto l'ex presidente Carter in ricordo della donna, era bravissima a usare la pubblica amministrazione per far progredire le arti e altre importanti questioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata