Usa, migliaia di agenti alla veglia funebre di poliziotto ucciso a NY

New York (New York, Usa), 27 dic. (LaPresse/AP) - Migliaia di agenti di polizia in divisa hanno partecipato a New York alla veglia funebre per uno dei due agenti uccisi la scorsa settimana. Con gli ufficiali provenienti da New York e da tutto il Paese ha partecipato, per una breve parte delle otto ore di ricordo nel Queens, anche il sindaco Bill de Blasio, duramente criticato dalla polizia per i suoi commenti e la sua gestione delle proteste. L'agente Rafael Ramos è stato ucciso il 20 dicembre durante pattugliamenti a Brooklyn ed è stato portato alla veglia in una bara avvolta in una bandiera.

Il funerale è in programma oggi. Vi parteciperanno anche, secondo quanto hanno fatto sapere, il vice presidente americano Joe Biden e il sindaco de Blasio. Il funerale dell'altro agente ucciso, Wenjian Liu, non è ancora stato annunciato. L'assassino dei due poliziotti, Ismaaiyl Brinsley, dopo aver ucciso si era suicidato. Era un afroamericano e aveva dichiarato di aver agito per vendetta per le uccisioni di afroamericani disarmati da parte della polizia, come Michael Brown in Missouri ed Eric Garner a Staten Island.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata