Usa, Melania Trump in ospedale per un problema ai reni
La first lady è stata ricoverata per la rimozione di un tumore benigno

Melania Trump, moglie del presidente americano Donald Trump, è stata ricoverata in ospedale per un problema "di lieve entità" ai reni. Si tratterebbe di un angiomiolipoma, un tumore benigno molto comune fra le donne. La first lady, ha riferito la Casa Bianca in una nota, "ha subito un'embolizzazione", che si è svolta "con successo e senza complicazioni".

Jeffrey Leef, professore associato di radiologia all'Università di Chicago, ha dichiarato che l'embolizzazione è la procedura che si effettua di consueto per isolare questo tipo di tumore. La moglie del presidente degli Stati Uniti si trova ora al Walter Reed National Military Medical Center ed è lì che, stando a quando si apprende dalle fonti ufficiali, resterà probabilmente per il resto della settimana corrente. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata