Usa, media: Microsoft sospende pubblicità su Facebook e Instagram

Milano, 30 giu. (LaPresse) - Microsoft ha sospeso la pubblicità su Facebook e Instagram in tutto il mondo. E' quanto rivelato in esclusiva da Axios che ha visionato una chat interna al gruppo. Già a maggio il colosso americano aveva sospeso le inserzioni negli Stati Uniti. Contrariamente a quanto fatto da altre aziende, la motivazione di Microsoft non sarebbe da ricercare nelle politiche di Facebook ma nella preoccupazione per dove vengono mostrati i suoi annunci.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata